Poteva Girlitude tralasciare la vostra beauty routine quotidiana? Con l’estate in avvicinamento torna, quindi, il nostro appuntamento con i consigli di bellezza. Prendete nota!

 

Soap with benefit: partiamo dalle basi, Come Clean è un brand newyorkese che produce Pop Culture Soap che danno alla “banale” saponetta “quel qualcosa in più”. Vale a dire che ,  prima di tutto, l’attenzione agli ingredienti è massima, per cui, non solo tutt e le sostanze chimiche sono bandite, ma il prodotto finale è naturale, vegano e anche kosher. Ma in più, essendo l’ideatrice una gran appassionata di cani, questi saponi possono essere utilizzati in totale sicurezza anche per l’igiene quotidiana del pelo del vostro fedele animale domestico. E se non fosse abbastanza, la saponetta contiene al suo interno un piccolo toy da collezione: c’è la serie dedicata, appunto, alle razze canine, quella dedicata alle sneakers, e via così, passando attraverso tutte le icone pop contemporanee.

Per la Scimmia che è in voi:l’ anno della Scimmia è ormai iniziato da un bel pezzo ma la palette illuminante Chinese New Year di Armani Beauty è così bella da essere diventata per noi un “mai più senza”. Ispirata al calendario cinese e disponibile in un’unica tonalità neutra, la cipria, oltre a svolgere la funzione di sublimatore dell’incarnato, regala al viso il famoso effetto “glow” che è il marchio di fabbrica di Re Giorgio. Sull’elegante astuccio rosso lacca, colore della felicità e della buona sorte, sono incisi gli ideogrammi della ricchezza e della fortuna. L’icona della scimmia, invece, campeggia impressa sulla superficie della polvere compatta.
Come Clean Soap, New York
Photo credits www.etsy.com
Armani Beauty Chinese New Year Palette
Photo credits www.fashionisers.com
Uslu Airline Airbrush, Berlino
Photo credits www.apropos-store.com
Uslu Airline, Berlino
Photo credits www.soapiuk.blogspot.it/
Nailsinc Paint Can, Londra
Photo credits www.popsugar.com.au
Adorn, USA
Photo credits www.3dprint.com/
Beauty is in the air: per più di un motivo. Il primo è che Uslu Airlines, marchio nato a New York ma con sede a Berlino, ha introdotto un nuovo modo per applicare il make up : l’aerografo. Questo strumento, utilizzato normalmente nella grafica, permett e di vaporizzare fondotinta, blush, terra e ombretto regalando al momento del trucco non solo una nuova esperienza sensoriale ma anche una finitura naturalmente perfetta, a tratti artistica (guardare per credere). Il secondo è che la felice intuizione della sua fondatrice è stata quella di associare al concetto di airbrush quello di airplane, ragion per cui i prodotti sono identificati dal nome in codice degli scali aeroportuali di tutto il mondo.

Manicure Reloaded: e in tema di applicazioni innovative, udite udite. Ecco a voi il prodotto che potrebbe rappresentare la rivoluzione della manicure fai da te. Il marchio inglese Nailsinc ha recentemente lanciato sul merc ato il primo smalto spray. Sì, avete capito bene: dopo aver applicato la base, non dovete fare altro che spruzzare la vernice direttamente sulle dita, stendere il coat, lasciare asciugare e lavare l’eccesso semplicemente con acqua. Lo smalto, infatti, è studiato apposta peraderire perfettamente alle unghie e scivolare dalla pelle. Fra i colori disponibili, l’argento satinato Shoreditch Lane, il rosa shocking Hoxton Market e il rosa pallido Mayfair Lane sono stati pensati come un omaggio alla città di Londra.

Smart beauty: ma, tecnologicamente parlando, c’è qualcosa di più che ci aspetta all’orizzonte. Tutte sappiamo che il colore della nostra pelle varia al variare delle stagioni o di altri fattori fisiologici. Come fare, dunque, ad avere sempre a disposizione il colore perfetto per il nostro incarnato? Sentite qua. Adorn è una penna applicatore capace di “leggere” il colore della pelle e modulare di conseguenza la tonalità del fondotinta. La penna è una stampante 3D che, attraverso un sensore, effettua uno scan personalizzato della carnagione e, in tempo reale, processa il blend più adatto e lo “stampa” sulle vostre dita. Questo magico oggetto è in grado di “stampare” 75.000 nuance on demand ed è disponibile in preorder sul sito dedicato. Altro che 50 sfumature!

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata.