Ci sono nomi di luoghi che per gli italiani, da Aosta a Ragusa, suonano sempre come sinonimo d’estate e di vacanze. Prima che Sharm el Sheikh e i voli low-cost cercassero di rubarle la scena, la combo Rimini-Riccione regnava incontrastata sulle mete preferite dai più. Poco importa se non sei mai stata a Riccione, se ti ci hanno trascinata i nonni da piccola o se ci andavi con amici pallidissimi per ballare al Cocoricò fino all’alba. Parliamoci chiaro: si può viaggiare quanto si vuole, consigliare mete esotiche e selvagge, ma trascorrere qualche giornata estiva sulla riviera romagnola almeno una volta nella vita è il modo migliore per capire il vero senso della parola “vacanza” nella nostra lingua.

Non c’è bisogno di andare chissà dove, si può scoprire se stesse anche ripartendo dai luoghi familiari della memoria. Il tutto senza rinunciare a un tocco di classe. Ma quale sarà lo stile balneare di questa estate al mare? Da oggi fino al 31 agosto presso lo Ski Bop di Riccione (Viale Dante, 194) potete trovare linea di abbigliamento e accessori firmata Peugeot Collection. Realizzata in Italia con materiali e tessuti rigorosamente di alta qualità.

Per caratterizzare la linea Vintage è stata ripresa l’immagine pubblicitaria J’aime ma Peugeot, tratta da una litografia realizzata nel lontano 1934 in occasione del lancio della Peugeot 601. Le magliette da donna sono in seta e hanno una tiratura limitata di soli 108 esemplari, come il mitico modello 108 della casa automobilistica. Il temporary store allo Ski Bop di Riccione è l’unica occasione per procurarsi le Tee Limited Edition in esclusiva. Chi al Vintage preferisce uno stile più contemporaneo può scegliere la linea dedicata all’innovazione, accompagnata dal motto Motion & Emotion. Se conoscete bene questo sito sapete bene che le magliette in edizione limitata non sono l’unica iniziativa lanciata dal leoncino francese e cucita su misura per il pubblico femminile. La nuova generazione di modelli di auto è chic, tecnologica e adattabile alla personalità di chi guida da una tappa all’altra delle mete romagnole che vi suggeriamo di seguito.

31

2

Tra le cartoline di Girlitude da Riccione c’è da la spiaggia delle Donne (Lungomare della Costituzione, Zona 97), storico lido attrezzato che è di proprietà di donne dal 1946 e organizza attività divertenti come il corso di piadina romagnola o il concorso di Miss Over. É presente anche una zona dove sono ammessi i cani, per non lasciare a casa i nostri amici a quattro zampe.

Photo credits spiaggiadelledonne

Photo credits spiaggiadelledonne

Il mare Adriatico, si sa, non è come quello dei Caraibi. Eppure a Riccione potete visitare un posto in cui bellissimi anfibi vengono a curarsi. L’ospedale delle tartarughe (Viale Torino 7/A,) è gestito dalla Fondazione Cetacea di Riccione per accogliere  le malcapitate che si sono spiaggiate lungo la riviera, le rimette in sesto e ne organizza la liberazione in mare.

Photo credits Fondazione Cetacea

Photo credits Fondazione Cetacea

Chi è rimasta delusa dalla notte di San Lorenzo e non ha visto abbastanza stelle cadenti può passare una serata diversa visitando il Planetario Galileo Galilei (Piazza G. La Masa 8, Arboreto Cicchetti). Oltre ad ammirare la riproduzione delle costellazioni a naso in su è possibile anche intrattenere i propri pargoli con giochi scientifici e illusioni ottiche. Approfittatene anche per una cena al ristorante La Serra Sicomoro, in viale Ceccarini alta, offre cucina bio con pietanze anche vegane e vegetariane in una location rigorosamente green.

Photo credits cucinopertescemo

Photo credits cucinopertescemo

Photo credits Cucinopertescemo

Photo credits Cucinopertescemo

Per finire in bellezza con un classico delle vacanze e un cult degli anni Novanta: Indiana Golf (Via Torino, 30 a). Una sfida fino all’ultima buca negli scenari ispirati alla trilogia di George Lucas. Chi ha detto che il mini golf non è per grandi?

Photo credits Theparks.it

Photo credits Theparks.it

Se volete accompagnare il giro delle nostre cartoline da Riccione con una colonna sonora all’altezza della situazione, allora continuate a leggere, ma soprattutto ad orecchiare, questa playlist estiva retrò kitsch.

Cartoline da Riccione: Peugeot Collection
DAI UN VOTO EMOTION ALL'ARTICOLO!
81%Emotion
Il voto dei lettori: (8 Voti)
81%

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata.