New York – Take Root si trova in una strada residenziale di Carroll Gardens, a Brooklyn. Si tratta di uno spazio ibrido, in parte studio di yoga in parte ristorante dedicato ai foodie, ovvero, la sempre più ampia comunità di cultori del cibo. Il menù di Take Root si compone di cinque portate ricercate ed estetizzate, quasi delle piccole opere d’arte, ma sempre a base di ingredienti stagionali e genuini.

Photo credits take-root.com

Photo credits take-root.com

Nato da un’idea dell’insegnante di yoga Anna Hieronimus e della sua fidanzata, la chef Elise Kornack, Take Root si concentra sul nutrimento della mente, del corpo e dell’anima.

Durante il giorno si possono frequentare i corsi di yoga mentre per tre sere a settimana si può cenare in un ambiente intimo e rilassato, che accoglie un massimo di 12 persone per volta. Lo spazio raccolto è un’idea dalla chef che, oltre ad essere da sola in cucina a occuparsi di ogni cosa, prima di servire le proprie creazioni le presenta ai commensali spiegando la provenienza del cibo e l’ispirazione che ha guidato la ricetta.

Photo credits take-root.com

Photo credits take-root.com

Anche i corsi di yoga rispecchiano questa cura del rapporto con i partecipanti, per questo le classi sono formate da gruppi molto ristretti, composte al massimo da sette persone. Anna ha ideato inoltre corsi ad hoc per bambini, pensati per coinvolgere i più piccoli con strumenti creativi come la musica e l’arte. Lo yoga così declinato serve a favorire l’autostima e la consapevolezza del proprio corpo con un’attività fisica che non è competitiva. Un modo per i bambini di connettersi con se stessi, gli uni con gli altri e con il mondo che li circonda.

Photo credits take-root.com

Photo credits take-root.com

Partecipare ai corsi non è vincolante per accedere al ristorante, tutti sono i benvenuti anche chi non pratica o conosce lo yoga. È però chiaro il filo rosso che unisce le due anime, ovvero l’approccio olistico al benessere in uno spazio confortevole, come parte di un crescente desiderio dei consumatori (soprattutto delle donne) di cercare sia la salute del corpo che quella della mente, particolarmente sentito nelle grandi e iperattive metropoli.

Take Root, aperto da pochi mesi, è già diventato il luogo ideale per le giovani mamme, in cui condividere esperienze con i propri figli e socializzare con nuovi amici.

Take Root: mangiare zen
dai un voto emotion all'articolo
92%Emotion
Il voto dei lettori: (4 Voti)
92%

Redazione

Una redazione guidata da donne che amano i libri, la musica, i viaggi e la creatività. Qui raccontiamo storie, progetti, desideri e visioni delle donne che incontriamo.

Lascia un commento

La tua mail non verrà pubblicata.